2 maggio 2017

L'isola sono io 2017 - Di Simone Fanti

L’isola sono io… un anno dopo. Nella redazione c’è fermento, l’adrenalina sale con l’avvicinarsi della partenza prevista per il 4 maggio per Tenerife dove i concorrenti rimarranno fino al 14 maggio. C’è tutto da perfezionare: orari, prove, trasporti. Si parte dalle certezze come il conduttore, Vincenzo Venuto, volto noto di Rete 4 (http://www.lisolasonoio.it/diario/dettaglio/23-vincenzo-venuto-il-nuovo-conduttore-de-lisola-sono-io), riconfermato dopo il successo dell’anno passato e la mission che riecheggia nelle parole di Viola Mura, creatrice del reality che vede abili e disabili sfidarsi e accompagnarsi nel superamento di prove (http://invisibili.corriere.it/2016/04/30/quellamore-tra-fratelli-che-cancella-la-disabilita/).

Perché non combattere l’ignoranza delle persone e la timidezza e le paure dei disabili mostrando con semplicità ciò che si può fare, tutti insieme? E’ nato così, con questa sfida, L’isola sono io, il format ideato da Topmedias giunto alla quarta edizione. Con otto concorrenti, con abilità differenti, che si aiutano a vicenda a praticare sport (anche estremi come il parapendio) e a superare prove. Quest’anno però il format “sarà completamente rivoluzionato, la nuova edizione dell’isola, metterà ancora di più in difficoltà i concorrenti che dovranno affrontare, prova dopo prova, un viaggio fisico in un dedalo di location rinnovate ed allestite per permettere loro di conoscersi meglio - racconta Mura -. Unici alleati: la forza fisica, quella mentale e il cuore. Quest’anno la natura umana, come mai prima, verrà messa al centro del reality. I concorrenti saranno sradicati dalle loro certezze e dalle loro esistenze, riscattati dalle loro debolezze e spinti a superare i propri limiti, e potranno fare ritorno a casa cambiati e migliorati”. 

 

I nomi? Ma quanto correte… Non è ancora il momento di svelare tutti i segreti di questa quarta edizione. Possiamo solo dire che ci sarà una bionda spumeggiante studentessa di medicina di Firenze, che nei tratti ricorda la vincitrice della scorsa edizione del reality, Gaia (Ripercorri su facebook la vicende dell’anno passato https://www.facebook.com/lisolasonoio/?fref=ts). Ad affiancarla un superappassionato di motociclette di 41 anni che continua a correre in moto “su una gamba sola”. Sulle sue tracce la produzione ha sguinzagliato una criminologa investigativa di origine brasiliana, un “carrozzato” al servizio della protezione civile di Roma e un aitante vigile del fuoco tarantino. Chi manca, beh per la gioia degli occhi femminili è stato selezionato un modello vincitore di Mister Italia (versione maschile di Miss italia). Infine lei, Monica (ops mi è scappato il primo nome) sportivissima bergamasca. Se volete saperne di più… seguiteci nei prossimi giorni sul profilo facebook “l’isolasonoio” dove sarà possibile accedere a contenuti inediti, curiosità, foto, backstage. La votazione si potrà effettuare dal sito www.ilmondodimilla.it

L’isola sono io sarà visibile a partire dal 5 giugno sui seguenti canali : Sky 908, Rt38, Rete7, Extratv, Canale 10, DiTv, Tele Friuli, Amic9, Antenna Blu, Videotolentino, Tgyou24, Antenna Blu. 

L'Isola sono io 2017

Il reality che non conosce limiti...l'arrampicata spettacolare di Tiziana Furiosi, il decollo turbolento di Giulia Andrea Maioli, l'esuberanza di Davide Cecere, la dolcezza di Monica Nanyori, gli appelli spirituali di Oscar Castiello, lo sprezzo del pericolo di Antonio Spica, l'eleganza di Isabel Martina, l'iperattività di Emiliano Malagoli! Non perdetevi le puntate del reality più originale del panorama televisivo!
Tweet di @LIsolasonoio